Chi siamo

La Pro Loco – Chi Siamo

L’Associazione Turistica Pro “Santa Flavia” è stata costituita nel 2002 ed è un’associazione di interesse pubblico, senza fini di lucro, volta alla promozione e alla tutela “della città di Santa Flavia a 360°”. La stessa ritiene fondamentale fornire al turista italiano e straniero, un’offerta integrata in cui ogni giorno si fondono gli aspetti turistici, culturali, naturalistici, storici, sociali ed eno-gastronomici.
Tale obiettivo viene perseguito creando un costante rapporto di proattiva collaborazione con il Comune di Santa Flavia e la Regione Siciliana, senza al contempo trascurare l’istituzione e il mantenimento di un fecondo dialogo con tutte le altre realtà culturali, economiche, sociali e turistiche, pubbliche o private, operanti sull’intero territorio regionale.

Cosa facciamo?

Le finalità della Pro Loco sono:
– la tutela, il miglioramento e la valorizzazione delle risorse ambientali, turistiche e culturali del luogo;
– il miglioramento dei servizi di accoglienza e di informazione turistica anche attraverso azioni a supporto delle attività inerenti la ricettività alberghiera ed extralberghiera;
– la programmazione e realizzazione di iniziative atte a sensibilizzare la popolazione residente nel comune circa le potenzialità culturali, ambientali e turistiche esistenti nel proprio territorio;
– l’organizzazione, anche in collaborazione con enti pubblici e/o privati, di iniziative di fruizione del territorio quali visite guidate, escursioni, attività di animazione locale;
– la gestione di monumenti e dei relativi servizi finalizzati alla loro fruizione turistica;
– la promozione di attività di utilità sociale e di solidarietà sia verso gli associati che verso terzi, allo scopo di sviluppare forme di turismo socio-culturale con particolare riguardo alla terza età, ai minori ed ai disabili;
– l’apertura e gestione di un circolo per i propri soci.

La pro loco svolge inoltre le seguenti attività:
– organizzare viaggi e soggiorni, individuali e collettivi, e gite a scopo ricreativo e culturale per i lavoratori, gli anziani, e i giovani e le loro famiglie;
– costruire e gestire complessi ed impianti ricettivi e turistici a carattere sociale, particolarmente adatti a fornire ai lavoratori, agli anziani ed ai giovani prestazioni confortevoli ed a prezzi accessibili;
– esercitare attività comunque connesse con l’utilizzo del tempo libero, anche complementari alle attività turistiche.